Categorie
ENEN

PH₃/H₂

Fosfina in idrogeno

Il fosforano è un'importante fonte drogata di tipo n nella produzione di dispositivi a semiconduttore ed è anche utilizzato nella deposizione chimica da vapore di polisilicio, nel materiale GaP epitassiale, nel processo di impianto ionico, nel processo MOCVD, nella preparazione di pellicole di passivazione in vetro al silicio fosforoso (PSG) e in altri processi.

Inchiesta
  • Panoramica
  • Descrizione
  • FAQ
  • Inchiesta
  • Spesso acquistati insieme
Fosfina in idrogeno
Fosfina in idrogeno
Fosfina in idrogeno
Fosfina in idrogeno
Processo

Mescolanza

Nome chimico fosfina Idrogeno
Numero CAS 7803-51-2 1333-74-0
ONU n. 1954
Elementi dell'etichetta
  • 1656661073891-ct

    Avvertenza: Pericolo

Descrizione

Proprietà fisiche e chimiche
Stato fisico: Gas.
Aspetto: incolore.
Odore: ripugnante.
Soglia olfattiva: 0.51 ppm (PH3)
Temperatura di autoaccensione: 38 °C / 100 °F (fosfina)

2


Dichiarazioni di pericolo

Fatale se inalato
Provoca gravi ustioni cutanee e danni agli occhi
Gas estremamente infiammabile
Le catture si attivano spontaneamente se esposte all'aria
Contiene gas sotto pressione; potrebbe esplodere se riscaldato
Può formare miscele esplosive con l'aria
I sintomi possono essere ritardati


Frodi

Tenere lontano da fonti di calore, scintille, fiamme libere, superfici calde.
Vietato fumare
Non respirare gas.
Utilizzare e conservare solo all'aperto o in un luogo ben ventilato
Indossare guanti protettivi, indumenti protettivi, protezione per gli occhi, protezione delle vie respiratorie e/o protezione per il viso
Utilizzare un dispositivo di prevenzione del riflusso nelle tubazioni
Utilizzare apparecchiature spurgate con gas inerte o evacuate prima dello scarico dalla bombola
Utilizzare solo con apparecchiature di materiali di costruzione compatibili e classificati per la pressione della bombola
Non aprire la valvola finché non è collegata all'apparecchiatura preparata per l'uso
Chiudere la valvola dopo ogni utilizzo e quando è vuota
Quando si restituisce la bombola, installare il tappo o il tappo di uscita della valvola a tenuta


Consegna e conservazione

Proteggere dalla luce solare quando la temperatura ambiente supera i 52°C/125°F
Conservare in un'area di costruzione non combustibile fresca, asciutta e ben ventilata, lontano da oggetti pesanti
zone trafficate e uscite di emergenza.
Conservare a temperature inferiori a 52°C / 125°F.
Le bombole devono essere conservate in posizione verticale con il cappuccio di protezione della valvola in posizione e fissate saldamente per evitare che cadano.
Le bombole piene e vuote devono essere separate.
Utilizzare un sistema di inventario "first in-first out" per evitare che le bombole piene vengano immagazzinate per periodi di tempo eccessivi.
I contenitori immagazzinati devono essere periodicamente controllati per verificarne le condizioni generali e le perdite.
È preferibile un deposito esterno o separato.

Domande Frequenti
  • D: Quali sono le specifiche che puoi fornire?

    Gas: PH3/H2 Bombola: 44L Valvola: DISS632

Inchiesta
Spesso acquistati insieme

Categorie calde